FRANCESCO CITO

"Il muro di Israele"

 

Palazzo Martino Filetico - Via XX Settembre

20 Settembre ore 17.00-24.00

21 Settembre ore   9.00-24.00

22 Settembre ore   9.00-20.00

Nel 1984 inizia il suo lavoro sulla Palestina e sulle condizioni del popolo palestinese all’interno dei territori occupati della West Bank  (Cisgiordania)  e la Striscia di Gaza. Dall’ inizio della prima intifada 1987-88, al 1994, resta ferito tre volte durante gli scontri, due volte dai soldati israeliani ed una dai rivoltosi palestinesi (Shebbab) durante un reportage sui settlers, i coloni ebrei oltranzisti, per il settimanale tedesco Stern.

Nell’aprile 2002, è tra i pochi ad entrare nel campo profughi di Jenin, sotto coprifuoco durante l’assedio israeliano, come anche a Betlehem.

Descrizione storica a cura dell'autore Francesco Cito
Il Muro Israele - Palestina.pdf
Documento Adobe Acrobat 48.8 KB