Ophelia’s dream

Diambra Mariani / Valentina Merzi / Patrick Nicholas

 

Nonostante Ofelia non sia personaggio centrale nel dipanarsi delle vicende dell’Amleto, è tra i personaggi più studiati e discussi dell’intero mondo shakespeariano. Da sempre ha ispirato pittori, fotografi, artisti, scrittori e poeti, i quali hanno voluto rappresentarla per esprimere concetti e tematiche, contestualizzandone i significati, attraverso la figurazione di mito o fenomeno. Ofelia, dunque, come icona del mondo femminile. 

“Le sue vesti, gonfiandosi sull'acqua,
 l'han sostenuta per un poco a galla,
 nel mentre ch'ella, come una sirena, 
cantava spunti d'antiche canzoni,
 come incosciente della sua sciagura
 o come una creatura d'altro regno 
e familiare con quell'elemento.
 Ma non per molto, perché le sue vesti
 appesantite dall'acqua assorbita, 
trascinaron la misera dal letto 
del suo canto ad una fangosa morte”

 

                                     W. Shakespeare - Amleto atto IV, scena VII

  

www.diambramariani.com

www.valentinamerzi.com

www.photonicholas.com